lunedì 28 aprile 2008

Anche di ferie, il lunedì (e anche d'arte immensa)

Che di lunedì delle volte ci son delle cose di meglio da fare che andar tipo in ufficio a star dietro alle mie Navi, per carità senza nulla togliergli. Tipo scollinare verso la Toscana, che a esser Romagnoli ci s'ha pure questo valore aggiunto qua di star a un tiro di schioppo dalla terra del Chianti, che poi a me mi chiamano Tom Tom appunto, e quindi è ancora più veloce raggiungere la Toscana se per andare in un posto che la superstrada ti ci porta vicino vicino, esci tipo 30 km prima del dovuto, che però l'avventura è avventura e io se dico di fidarsi che la strada la conosco e che in un posto ci si arriva, ci si arriva per davvero alla fine, chettelodicoaffare, che poi è anche una soddisfazione più grande raggiungere i luoghi con il mio sistema empirico che non si avvale di piantine o navigatori satellitari, proprio da dirmi da sola "Brava,Vale!", poi magari tipo chi guida è troppo buono da non dirmi che mi avrebbe anche strozzato, però poi alla fine io sono promotrice di dei posti così meritevoli che magari mi si perdona anche. Che io ascolto Lorenzo Jovanotti da quando ho tipo 13 anni e allora mi sembrava carino andare dopo anni e anni a fare un giretto al paese suo che si chiama Cortona, che è proprio un paesello carino e allora ci si va volentieri, che poi se in un paesello carino in Toscana ci arrivi tipo a ora di pranzo, ti vai anche a infilare in un'osteria dove ti mangi delle millefoglie con le melanzane e la mozzarella di bufala e dei pici col ragù di Chianina e i porcini e delle patate al forno e poi ti bevi tipo del Merlot locale che si chiama Smeriglio, poi pensa te, ma che storia ma che lavoro, senti della persone che stan sedute nel tavolo di fianco al tuo che parlano di della gente tipo Bono e sua moglie come se li conoscessero, pensa te, poi tipo entra un tizio alto un mucchio con una giacca militare e un caschetto da Vespa e si stravacca sulla sedia, e a guardarlo quel tipo lì c'ha una barba e un sorriso che ti sembra di averli già visti da qualche parte, che tipo ammutolisci e non ci credi neanche, poi magari il tuo commensale ti conferma che è proprio lui, Lorenzo, quello vero quello di Fango, e allora tipo ti trovi con una paresi facciale e un tic che mangi con la testa inclinata verso sinistra in maniera praticamente imbarazzante e che cominci tipo a balbettare anche se di balbuzie almeno di quella, non hai mai sofferto, e tipo ti fai fare una foto che salti fuori con un'espressione praticamente da ebete, che però giusto un appunto, dall'amico Bono potrebbe farsi consigliare degli occhialucci da sole un pochino meglio. Poi vai in dei bagni che dentro ci son delle farfalle e ci han fatto tipo delle case delle bambole, che di solito non è che uno in bagno a parte le cose fisiologiche ci fa chissàche, però proprio ti vien da dire "ma che bel bagno ma che bel bagno, un due tre un due tre"...Poi ti incammini fuori per questi vicoletti sornioni e solatii dove ci son dei gran gatti che si fanno delle penichelle e l'unico cruccio tuo è quello di non aver messo le infradito che oggi tipo era la prima giornata adatta per farlo e allora l'unica cosa da fare è tipo scattar delle gran foto, delle foto tipo di un'arte immensa, che io non ci credevo mica di esser poi tanto brava a far delle foto, però poi dopo a veder i risultati, tipo la mia falsa modestia si va a far benedire e allora me la gongolo e mi dico che ho proprio l'arte dentro per davvero anche se non c'ho una digitale reflex col grandangolo e uno zoom minimo 7 x....

10 commenti:

Baol ha detto...

Confermo quanto già detto...la faccia nella foto con Lorenzo è alla "ma chi è 'sto qui?!"

Ciaooooooo

Hiraeth ha detto...

Ecco, un po' mi sa che hai ragione, è che ero tipo emozionatissima...e lui è altissimo e io sono piccola e nera! :)

Prescia ha detto...

ma che bello!!!!mi hai fatto venire na vogliaaaa...alla prossima posso venire con voi????
bellissime foto e stupendo il resoconto...
ma jovanotti maronna quanto è alto!!!nn pensavo!!!
e tu nn sei affatto piccola e nera!!sei la mia little sister! ;) noi irish siamo rossicce...muahahahahahah...

art883girl ha detto...

Ma che belle foto che hai fatto!
Ma soprattutto:ma che bel culo che hai avuto! Uno si fa un giretto in Toscana senza nemmeno sapere la destinazione ed eccoti...IO LO FO CHE NON FONO FOLO....Bella lì!
E poi voglio dire:Ma che bel posticino in tranquillità. anche se le mie foto preferite sono quelle dei 2 calici vuoti di vino:tipo lasciamo le prove! ed è comunque molto artistica,e quella del gatto stravaccato sotto la sedia, fantastico il mondo gatto!
smakkete, Ele.

LB ha detto...

Mah, dalla panza che ha fatto il Jova, direi che Bono se l'è magnato prima che potesse consigliargli gli occhiali! :D

Hiraeth ha detto...

@ Preescia/Sister: Come no! Anzi visto il successo della mia gitarella non domenicale, potrei organizzare dei veri e propri tour di massa: "Sulle Orme di Lorenzo", con lezione fotografica e mangiatona ad oltranza all'Osteria del Teatro...
Confermo che lui è proprio alto un mucchio, però io son piccolina, facciamo che non son nera ma che la stirpe Irish mi ha fatto della misura giusta per essere un Elfo! ;)

@ art883: In effetti confermo che ho avuto tipo del culo, io ci speravo che sotto sotto lo so che abita in quei paraggi lì, però vallo a sapere che lo incontri per caso nel posto dove vai a mangiare! Grazie grazie per il bello alle foto, anche a me quella dei calici mi piace un sacco, ha tipo da attimo sospeso nel tempo...e anche essere un gatto rosso non dev'essere un brutto affare, che già i gatti rossi si sa che son lovi, quindi mangiano sempre bene, poi passare i pomeriggi a dormire al sole, beh direi che han capito tutto loro! :D

@ lb: Ma no dai povero, non è mica così ciccio, però si sa che in Toscana se magna bene, o forse la dieta gliela fa proprio Bono, che pure lui a panza non sta messo mica male! :PPPP

Giacomo ha detto...

Un'offerta per il ciechino...din din...fate un'offerta per il ciechino...

Crazy Drile ha detto...

Wow! I'm froze...what history...I traslate your chapter one more time...you must be a writer because you write always with your soul and I was talking about that in my last mail...this pics are unique...this is Hiraeth Style
(Using photoshop eh?? I like your new work)

Un Beso bella Bruja Italiana

Crazy Drile ha detto...

PS... try to find some book to the Chilean writer Roberto Ampuero...

Hiraeth ha detto...

@ Crazy Drile: Thank you thank you thank you, it's always a pleasure to know that someone appreciate what I write, and if I'm able to tranfer to other people something of what I live and my emotions!
A hug to you! :)
P.S. Thank you also for the book advice, I'll take a look next time in the library!
P.P.S. Not photoshop, too difficult, just Microsoft Photo Editor, trying to make some artistic experiments! :)