sabato 25 ottobre 2008

Piromane (sulle poltrone che bruciano)

Che ho passato una settimana infame è un sottile eufemismo, da nottambula incallita mi sono ridotta ad andare a letto dopo il carosello. Non si può mica così. Perdo colpi a destra e a manca.
Allora stanotte m'ha preso la vena piromane, tra le varie sfaccettature della mia follìa ho scoperto pure che mi piace il fuoco. Allora c'era questa poltrona, in strada, una poltrona che avevano semiabbandonato i miei fantastici nuovi vicini, un albanese e il codazzo di delinquenti che si porta appresso. Io non li reggo proprio. Io non sono razzista a priori, tutt'altro, in ufficio da me ci sta un ragazzo albanese che a forza di stare con quelli dell'agenzia parla napoletano, gran lavoratore, ottima persona. Ma sti vicini qua....me li vedo ubriachi di fronte a casa, si portan nel loro loculo zoccole e soggetti ben poco raccomandabili, in terrazzo hanno un montarozzo di immondizia che pare la Collina del Disonore di Bologna, trafficano in macchina coi vetri oscurati a luci spente, mi han rubato i panni (pure un paio delle mie mutandine preferite!) che stendevo fuori, che non posso più nemmeno stendere davanti a casa mia. Allora ci stava questa cazzo di poltrona, raccattata non so dove, qui di fronte a casa mia, in strada. Mi stavo per andare a letto, ma quest'idea morbosa si è fatta spazio dentro la mia testa. Nel buio della notte sono uscita, da me è proprio buio, ultima casa del paese, no lampioni. Allora ho recuperato uno straccio, sono andata a tociarlo nel serbatoio del mio scooter, l'ho imbevuto di benzina e sono andata silentemente a dare fuoco alla poltrona. Poi mi sono messa al buio dietro alla mia finestra a guardarla bruciare. Come il finale di Fight Club... Where is my mind? Insomma è stato catartico ed esaltante.

18 commenti:

Giovanni ha detto...

C'è una meditazione che si fa con una candela. http://it.geocities.com/srisaibabaavatar/ins/meditazione.htm

Verità? Cazzate? Io credo che a potrebbe essere rilassante. Certo il link che ho postato è abbastanza complesso. Ma mica devi per forza fare come dice il nuovo Dio in terra .. (Avatar)... rilassati e guarda la fiammma, respira! ;)

Ciaoo!

Anonimo ha detto...

la prossima volta sieditici sopra alla poltrona. ovviamente mentre brucia.

Anonimo ha detto...

NON TI SALUTO NEANCHE, MA CHE CAZZO TI PASSA DENTRO A QUELLA TESTA DOPO LA POLTRONA DAI FUOCO AI TUOI VICINI ALBANESI VISTO CHE TI PIACE IL FUOCO E POI CHE ESEMPIO DAI A CHI VIENE A VISITARE IL TUO BLOG SENTI SECONDO ME DEVI ANDARE DA UN PSICOLOGO FATTE CURA'BELLA MIA

Giovanni ha detto...

Uh?
Non avete pensato che possa trattarsi di FANTASIA?

Mi sembra un "racconto" degno proprio di Palahniuk.

Maraptica ha detto...

Anonimo potresti avere pure ragione, ma finchè non ti firmi i tuoi commenti sono "nulla".
Vale...e poi che è successo? :P

Anonimo ha detto...

Ciao mini vale...
Ho letto cosa hai fatto...
ehehhehehe
Tu mi preoccupi! hehehehhe

Hiraeth ha detto...

@ Giovanni: Stasera ci provo, chissà non mi aiuti ad essere meno sclerata! :)

Hiraeth ha detto...

@ Anonimo: Innanzitutto le persone che non si firmano non meriterebbero neanche una risposta, ma visto che mi insulti così gratuitamente, anche se proprio non le merito, mi spiego.
Che la gente prima di sputar sentenze dovrebbe sapere come stanno le cose: questo qua e la sua bella compagnia spacciano davanti a casa, sto a piano terra e non posso più tenere le finestre aperte, la sera perchè ho paura che mi entrino in casa, cosa che del resto hanno già fatto a quelli che vivono sopra di me. Una volta mi sono trovata la finestra del bagno forzata. Mi hanno più volte rubato i vestiti stesi. Vanno e vengono a qualsiasi ora e già diverse volte mi hanno svegliato con le loro grida o perchè rientrano con l'autoradio techno a palla nel cuore della notte. La sera stanno qua davanti ubriachi. Si appropriano dei posti auto degli altri. Non hanno alcun rispetto dei regolamenti condominiali. Cospargono dei loro rifiuti il parcheggio qua di fronte. Lasciano per settimane le sporte dell'immondizia a marcire in terrazzo. Minacciano, dicono che avendo il permesso di soggiorno possono fare quello che vogliono e nessuno gli può dire niente. E la poltrona che avevano portato di fronte a casa l'avevano raccattata da un vicino cassonetto dell'immondizia. Ora togliermi la soddisfazione di fargli un piccolo dispetto pure io non mi sembra di certo un peccato mortale, sono delinquenti, non perchè sono albanesi, fossero stati milanesi avrei fatto uguale.

Hiraeth ha detto...

@ Giovanni: Vedi ho un futuro come scrittrice? :)

@ Altro anonimo che anonimo non è: Leggi la spiegazione sopra e ti farai una risata pure tu!

Maraptica ha detto...

Anche l'anonimo ha meritato una risposta, ma io no... prendo atto e incasso.
Statti bene Vale, non fare la piromane.
Ciao

Hiraeth ha detto...

@ Sarah: Amica mia, ciao, credimi, presa dalla sclero non avevo mica visto il tuo commento! Giuro! Mi ero incazzata con chi mi aveva infamato a gratis senza sapere le cose. Scusami davvero, non ti avrei mai ignorato. Un abbraccio! :)

Anonimo ha detto...

Vale ciao accetto la tua critica verso di me del fatto dell’ anonimo perché anche io giudico le persone che non si firmano. Ho letto con molta attenzione la tua spiegazione del fatto della convivenza che tu convivi nel tuo condominio di queste persone incivili e di questo, mi dispiace molto, però non condivido il tuo gesto di aver appiccato il fuoco al divano e una cazzata che tu hai voluto fare per la tua rabbia che provi per loro. Io dico una cosa vale che non dobbiamo abbassarci nei loro livelli perché alcuni di questi non sanno cosa significa la parola “ospitalità” che noi diamo a loro nella ns. amata Nazione. Ciao un saluto da Gabry ex anonimo

Giovanni ha detto...

Scusa, ma se tu non mi segui io non posso scagionarti!! Ho studiato Giurisprudenza seguendo in TV Forum e tutte le puntate di Matlock! Tsè
Ciao!!


Ciao anche a Maraptica!

Hiraeth ha detto...

@ Gabry: Ok, allora chiuso l'argomento...non darò più fuoco a niente, se però hai delle soluzioni per farli sloggiare ben vengano eh!

@ Giovanni: Me ne ricorderò quando mi arresteranno. Farò una telefonata a te e in un batter d'occhio mi farai scarcerare....
p.s. Santi Licheri però, insomma, sta perdendo colpi! :)

Maraptica ha detto...

Dobbiamo camminare a piedi nudi per le vie che tu sai. Possibilmente senza i carboni ardenti sotto :) Un bacio

Hiraeth ha detto...

@ Maraptica: Certo cara, solo mosaici d'oro sotto i nostri piedini! :)
Abbraccio cara, spero tu stia bene!

Maraptica ha detto...

Mosaici dorati e volti incantati di un sovrano e della sua sposa....lontani nel tempo, vicini nella mia mente. Aspetto che tu mi possa portare a San Vitale. Un abbraccio

Hiraeth ha detto...

E il blu e oro di Galla Placidia, poi pure la "chiesetta" che sta a 700 metri da casa mia non è da buttare! :) Arriverà quel giorno prima o poi, e ci sarà il sole e saremo vicine! Abbraccio anche a te cara!