domenica 17 febbraio 2008

A celebration


Un po' fetish come cosa, ma Fetish è una parola che mi piace. Sto pensando di farmi un libbriccino con le parole che mi piacciono, che le parole sono una gran bella cosa, a parte che le parole sono importanti, le parole sono proprio belle. Che amo gli U2 non è una novità, che amo le foto neanche, ma U2 + foto davvero belle secondo me è un gran connubio, e come diceva Wenders: "il bianco e nero è il colore della verità"











6 commenti:

LB ha detto...

Uhi mamma! Arrivata qui per caso e mi trovo sta sfilza di "boni" e Giunnessa a fiumi...mi sa che ti linko!

dressel1981 ha detto...

"le parole non le portano le cicogne" di roberto vecchioni. te lo consiglio

jack ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
jack ha detto...

Grandi gli U2.
La cosa che però mi ha colpito di più è la canzone iniziale dei Nomadi: Io vagabondo.
Sono un fan dei Nomadi anche se,vivendo in Sicilia,ho assistito solo a due concerti ma in compenso ho la foto e l'autografo di Danilo Sacco:)
Beh,adesso vado,ovviamente dopo aver finito di ascoltare la canzone (cantata da Augustoooo).
Ciao,a presto;)
Ah...Sempre Nomadi!

Prescia ha detto...

OMMAMMAMIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA....
GRAZIE...per me questo è come un regalo...
kiss..

Hiraeth ha detto...

@ lb: Beh...gli apprezzamenti mi lusingano! sui Boni non c'è da discutere, e neanche sulla Guinness, si può solo bere!!!;)

@ dressel1981...thank you 1000 x il consiglio

@ jack: che gli U2 siano grandi è un dogma, non ne ho alcun merito, che la mia playlist sia gradita, un po' invece sì, che io ho sempre sognato di fare la dee jay e che adesso qualcuno ascolti on-line e apprezzi le mie selezioni...mi fa un pochino gongolare, lo confesso!

@ prescia: ecchettelodicoaffà???? siamo anime affini! ;)